Pronto il primo 380 per BA. Lo vedremo in Italia?

A380_FWWSK_080513grv

Quasi tutto pronto per il primo Airbus A380 di British Airways. L’aereo, che ora si trova ad Amburgo per gli ultimi preparativi prima della consegna (vedi foto sopra), ha abbandonato l’immatricolazione di test e ha preso quella che sarà la sua sigla definitiva, G- XLEA.

British Airways ha dichiarato che entro al fine del 2013, quando dovrebbe ricevere i primi 3 esemplari)  vuole avere a disposizione 90 piloti abilitati sul 380.

Per portare avanti l’addestramento il primo A380 sarà basato sull’aeroporto di London Manston, nel Kent. E’ stato scelto questo aeroporto perché ha poco traffico e perché dispone di una pista di oltre 2.700m.

La notizia che però potrebbe far rizzare le orecchie a molti appassionati è che per procedere alla famigliarizzazione col nuovo aereo la compagnia britannica ha dichiarato che questo verrà utilizzato, in un primo periodo, su tratte europee solitamente servite con A320. Questo vuol dire che potrebbe essere impiegato anche verso l’Italia. la notizia è di quelle ghiotte perché potrebbe essere un’opportunità da sfruttare per poter volare sul neo entrato in casa BA.

Non appena si sapranno le rotte sarà mia cura riportarle qui.

nel frattempo potete gustarvi il nuovo sito web che British Airways ha creato per presentare il suo A380: http://www.britishairways.com/en-gb/information/flight-information/airbus-a380

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*