Prime indiscrezioni sui piani Etihad per Alitalia

Airbus_A321-112_Alitalia_EI-IXI_Retro_(7836881798)

Cominciano ad apparire i primi dettagli di un possibile accordo tra Etihad ed Alitalia. Secondo quanto ha appreso Mf-DowJones da una fonte vicina al dossier il management e gli advisor della compagnia emiratina stanno studiando un piano lacrime e sangue che prevede allo stato un write off del 100% dei crediti vantati dalle banche e di una buona parte dei crediti industriali.

I vertici di Ethiad  chiederebbero da un lato l’abbassamento delle tariffe Enav e dall’altro una modifica della normativa relativa al trasporto aereo, in particolare per quanto riguarda la gestione degli slot.
Considerevoli anche i sacrifici che verrebbero chiesti alla compagnia. In primo luogo si parte dalla razionalizzazione degli scali, con il taglio di tutte le rotte improduttive. Il taglio delle rotte inevitabilmente porterebbe con se’ sia il taglio del parco aeromobili sia del personale.

Per quanto riguarda gli aeromobili si parla dell’uscita dalla flotta di tutti gli Airbus A321 ancora operativi, 12, (EI-IXI, il 321 con la livrea storica “Pentagramma” è già a terra) e di una decina di A320, i più vecchi.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*