Nuova livrea per NEOS

Come già altre compagnie hanno fatto in passato l’entrata in flotta del primo Boeing 787-9 Dreamliner verrà sfruttato dalla compagnia italiana per un restyling della propria livrea.

Quella attuale, derivante direttamente da quella TUI, necessitava di un restyling, e così sarà. Niente di sconvolgente, per carità, ma l’aggiunta della linea bianca rossa e verde, la coda di un azzurro più chiaro e la parte azzurra che tende a scendere verso il naso dell’aereo rendono sicuramente più gradevole e moderna la livrea del vettore controllato da Alpitour.

Ricordiamo che il primo dei 787 sarà consegnato dicembre e verrà utilizzato per i voli verso Cuba e Repubblica Dominicana, mentre il secondo e il terzo arriveranno a giugno e ottobre 2018. Il B737 Maxi arriverà, invece, nella primavera del 2019.
Con l’ingresso dei quattro nuovi aerei, la flotta di Neos passerà da 9 a 12 aerei suddivisi tra medio e lungo raggio.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*