Nuova livrea per Meridiana

10841_1364394958

Dopo la fusione tra Meridiana, Air Italy ed Eurofly è nata Meridiana fly. Una nuova compagnia che però sembrava esistere solo sulla carta, quantomeno da un punto di vista del marchio, visto che le tre aerolinee continuavano ad operare i propri voli con gli aerei nei loro colori originari e con gli equipaggi che vestivano la divisa originale.

Come se non bastasse la compagnia entrava in una forte crisi economica (o meglio, vi piombava ancora di più) e solo un intervento del proprietario l ‘Aga Khan è riuscito ad evitare il peggio.

Ora la compagnia, che ieri ha festeggiato i suoi 50 anni di attività, ha deciso di cambiare marcia. Tutti gli aeromobili saranno riverniciati nella colorazione storica della compagnia sarda e gli assistenti di volo avranno un’unica divisa. Le operazioni di rebranding comprendono anche il ritorno al vecchio nome Meridiana, abbandonando il suffisso “fly” che non ha mai avuto troppo appeal.

Al di là delle considerazioni di gusto (personalmente avrei pensato ad una livrea completamente nuova o almeno un pò meno vintage) è positivo il fatto che finalmente si sia deciso di dare un minimo di uniformità alla compagnia.

Le operazioni di repainting sono già iniziate ed un primo A320 (che prima girava in livrea completamente bianca) e un primo 738 (che era nei colori di Air Italy) sono già stati dipinti.

La speranza è che questa operazione sia un nuovo inizio per la compagnia e che il rinnovamento non sia solo di facciata. I prossimi mesi ci daranno una risposta.

One Comment

  1. Pingback: Primo 737-700 in livrea Meridiana | Cose con le ali

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*