Milano-New York. C’è posto per tutti?

A6-EMT

Tra poco meno di un mese, per la precisione il primo di ottobre, Emirates esordirà col suo volo giornaliero sulla tratta Milano Malpensa – New York . L’ingresso della compagnia araba sulla rotta ha fatto già scorrere molto inchiostro ma oggi è interessante portare l’attenzione sull’offerta che da MXP si sarà questo inverno verso la grande mela.

Ad oggi i voli programmati sono i seguenti:

MXP-JFK 10:00-13:15 American Airlines 763 Daily
MXP-JFK 10:00-13:15 Delta 764 Daily
MXP-EWR 10:10-13:30 United 764 Daily
MXP-JFK 13:00-16:15 Alitalia 332 Daily
MXP-JFK 15:00-18:10 Emirates 773 Daily

JFK-MXP 17:15-07:20 Delta
JFK-MXP 17:55-08:00 American Airlines
EWR-MXP 18:35-08:40 United
JFK-MXP 20:25-10:40 Alitalia
JFK-MXP 21:35-11:15 Emirates

Le compagnie americane propongono un operativo fotocopia nella tratta d’andata. Si differenzia United perché vola sull’aeroporto di Newark e non sul JFK, ma per chi deve fermarsi a New York è un particolare che può non essere determinante. Alitalia, dal canto suo, ha rivisto l’operativo del volo spostandolo alle 13, 2 ore prima di quello di Emirates.
A questo punto la domanda che sorge spontanea è: “c’è posto per tutti?”. Le tariffe che Emirates propone sono molto competitive (si trova un volo a/r a 500€), forse anche per lanciare il servizio che, in ogni caso, potrà godere della qualità che contraddistingue la compagnia con base a Dubai. Ovviamente anche la concorrenza non è stata a guardare e a risposto allineando i prezzi a quelli della nuova arrivata.

Il dubbio però è che un gioco al ribasso del genere non possa durare a lungo e che qualcuno alla fine, trovandosi col cerino in mano, lasci. Vedremo come andranno le cose in questa stagione invernale, già la Summer 2014 potrebbe rendere i primi verdetti…

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*