La NATO prolunga l’affitto dei Ruslan

PDS 23 (2)
Un An-124 carica un elicottero tedesco diretto in Afghanistan

Il problema rappresentato dal trasporto strategico (ovvero a lungo o lunghissimo raggio e con grande capacità di carico) è stato spesso al centro dei dibattiti riguardanti le diverse forze aeree, specie in Europa. Attualmente gli USA dispongono di mezzi adeguati ( C-17 e C-5 ), mentre tutti gli altri Stati sono spesso sprovvisti di tali mezzi. L’esempio della guerra in Mali, dove la Francia ha dovuto richiedere l’aiuto di USAF, RAF e RCAF (che hanno prestato i loro C-17 per trasportare i mezzi francesi) può essere indicato come caso emblematico.

La NATO ha dunque deciso qualche anno fa di dotarsi di propri velivoli da trasporto strategico, messi in comune tra tutti gli Stati membri (un pò sulla falsa riga di quanto già viene fatto con gli AWACS). In un primo momento, in attesa di decidere sulla fattibilità di acquisire velivoli propri (C-17 o A400M) è stata messa in campo una Strategic Airlift Interim Solution (Salis), sottoscritta nel 2006 e che prevedeva un contratto per la fornitura  da parte degli operatori civili Antonov Design Bureau e Volga-Dnepr di due An-124 “Ruslan” dedicati full-time, 2 supplementari con u n preavviso di 6 giorni e ulteriori 2 con un preavviso di 9 giorni.

Il programma è stato giudicato così altamente positivo che è stato prorogato fino a tutto il 2015.

I velivoli sono stati utilizzati per il supporto alle truppe ISAF dislocate in Afghanistan e si prevede un loro impiego intensivo in vista del ritiro delle truppe NATO dal Paese centroasiatico.

Un’idea innovativa quella di appaltare alcune funzioni a compagnie civili che probabilmente verrà sempre più utilizzata, anche per questioni di risparmio. In ogni caso fa un pò effetto vedere il gigante russo (ex sovietico) “mangiarsi” i mezzi di quello che un tempo era il nemico numero uno.  Ma si sa, le cose cambiano…

 

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*