CS100 pronto al primo volo

Il CS100 di Bombardier è pronto per il primo volo. Ieri è stato svelato l’esemplare che spiccherà per primo il volo con una nuova livrea. Nel video qui sopra, pubblicato da Bombarder, potete vedere l’applicazione della livrea definitiva al velivolo.

Il primo volo del CS100 era previsto per giugno, poi per luglio e infine poi è stato rimandato ad Agosto ed ora sembra prossimo (lecito aspettarselo entro i primi 10 giorni di Settembre). Le motivazioni del rinvio sono da ricercarsi, secondo la casa canadese, nella volontà di effettuare gli ultimi controlli prima del volo.

Ricordiamo che i CSeries di Bombardier erano nati per fare concorrenza agli E.Jet di Embraer ed entravano in una categoria dove i velivoli brasiliani, leader incontrastati del mercato, vedono anche la concorrenza del Sukhoi Super Jet e il lancio di un jet regional da parte di Mitsubishi (ora però rimandato). La casa canadese però ha previsto una versione “lunga” del velivolo (CS300) che potrà trasportare più di 150 passeggeri (lo testimoniano le due uscite di emergenza supplementari sulle ali, richieste perché un velivolo possa ospitare più di 145 passseggeri).

Il velivolo quindi non è più un mero “regional” ma entra in concorrenza anche con i narrowbody più diffusi (famiglia 320 di Airbus e 737 di Boeing). Inutile dire che la partita, in questo caso, si fa ancora più dura.

Vedremo che nicchia saprà ritagliarsi il velivolo canadese, ma è lecito attendersi che col primo volo possa aumentare il numero di commesse in portafoglio. Per il momento il CSeries conta 171 ordini (principalemnte della serie -300) e 151 opzioni. Principale cliente è Swiss, che sarà cliente di lancio e riceverà il primo esemplare l’anno prossimo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*