Consegnato a Thomson il primo 787

G-TUIB 787 Thomson

E’ arrivato a Manchester, sua base di armamento, il primo 787 consegnato al tour operator Thomson. Pronto per la consegna da tempo era stato “congelato” a Seattle in attesa che venissero superati i problemi alle batterie del Dreamliner.

La compagnia britannica impiegherà i primo dei 13 787 ordinati su alcune tratte a lungo raggio. Qui in basso potete visionare il video che la compagnia ha creato per pubblicizzare l’arrivo in flotta del Dreamliner.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*