Completata la livrea del primo SSJ100 di Interjet

SSJ100_450x300

E’ stata completata la verniciatura del primo Sukhoi Superjet 100 (SSJ100) negli stabilimenti di SuperJet International a Tessera, Venezia. L’aereo, numero di serie 95023, è il primo che verrà consegnato alla compagnia aerea messicana Interjet, cliente di lancio nel mercato occidentale.

Il velivolo, arrivato a Venezia lo scorso ottobre nella configurazione “green”, è stato verniciato con i colori della livrea Interjet, a strisce bianche e azzurre. All’aeroporto Marco Polo di Tessera è intanto atterrato anche il secondo Sukhoi Superjet 100, numero 95024, che è stato trasferito nell’ hangar di SuperJet International per iniziare le attività di completamento.

Il SSJ100 è un jet regionale da 100 posti di nuova generazione, progettato e prodotto dalla società russa Sukhoi Civil Aircraft (SCAC), in collaborazione con Alenia Aermacchi.

Interjet ha ordinato complessivamente 20 velivoli con una configurazione da 93 posti. SuperJet International prevede di completare l’allestimento e consegnare il primo SSJ100 entro la primavera del 2013. In questi mesi è stato inoltre installato nel centro di addestramento di SuperJet International a Tessera il simulatore di volo Full Flight Simulator, che sta per concludere la sua fase di certificazione. I piloti di Interjet cominceranno i corsi all’inizio di marzo con l’utilizzo del nuovo simulatore. Il SSJ100 rappresenta il più importante programma industriale nel campo dell’aviazione civile tra la Russia e l’Europa.

(Ufficio Stampa SuperJet International)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*