Precipita Boeing 777 della Malaysia Airlines in Ucraina

Un Boeing 777 della Malaysian Airlines in volo da Amsterdam a Kuala Lumpur (volo MH17), è precipitato al confine tra l’Ucraina e la Russia, a 80 km da Donetsk. Secondo le prime fonti a bordo c’erano 280 passeggeri e 15 membri dell’equipaggio.

Qui di seguito riporto le notizie più significative sul disastro. Bisogna però precisare come in questi casi sia fin troppo facile prendere degli “abbagli”. Quindi tutto è da prendere con le molle.

ore 17:50 – Un ministro russo avrebbe dichiarato che l’aereo è stato abbattuto da un missile.

ore 18:09 – Secondo un consigliere del ministero dell’interno ucraino, citato dall’agenzia Interfax, l’aereo è stato abbattuto da un missile Buk terra-aria (in codice Nato SA-11 «Gadfly») di fabbricazione russa.

ore 18:12 – Poco prima che si diffondesse la notizia della caduta, i separatisti filorussi avevano sostenuto di aver abbattuto un An-26 ucraino nella zona di Torez, che si trova vicino a Shiaktior, dove si è verificata la tragedia.

ore 18:22 – Ecco il video che gira su internet:

ore 18:25 – I separatisti filorussi hanno smentito ogni responsabilita’ nella caduta del Boeing 777 nell’ Ucraina dell’est, affermando di non avere in dotazione i mezzi di difesa anti aerea capaci di colpire velivoli all’altezza di 10 mila metri. Abbiamo solo sistemi anti aerei portatili capaci di colpire al massimo ad una altezza di 5 km”, ha dichiarato il primo vicepremier dell’autoproclamata repubblica di Donetsk, Andrei Purghin.

ore 18:30 – nella stessa zona in cui volava l’aereo malese era in volo anche un Ilyushin 76 dell’aeronautica ucraina che trasportava viveri per i soldati di Kiev impegnati nei combattimenti

0re 18:34 – gira sul web una prima foto di quello che sembra una parte della fusoliera del 777 malese:

182526862-035c7dee-a2f0-41c2-a4ff-128635da9b78

ore 18:37 – il sito flightradar24.com rilascia un’immagine contenente i dati dell’aereo dal momento della partenza al momento in cui si sono persi i contatti. La mappa indica il punto in cui l’aereo è scomparso:

10562494_742280519144707_6357202432350230180_o

ore 18:49 – Lufthansa ha dichiarato di sospendere, con effetto immediato, ogni sorvolo dello spazio aereo ucraino al confine con Mosca

ore 19:00 – Al volo Mh17, un Boeing 777 era stato ordinato di volare alla massima altitudine possibile (10 km) sulla zona teatro nei giorni e nelle settimane scorsi dell’abbattimento di diversi aerei.

ore 19:13 – Su diverse testate online, anche italiane, sono apparse le foto dei resti dell’aereo. Le foto vengono pubblicate senza curarsi minimamente del fatto che vi siano anche ben visibili i corpi dei passeggeri. Pur di fare lo scoop non c’è più pietà neanche per i morti. Vergogna.


Al momento non sembrano esserci nuove notizie. Se ve ne saranno le pubblicheremo.

Domani pubblicherò un articolo che cercherà di fornire un quadro il più completo possibile, attenendosi, come sempre, ai fatti. Speculazioni, sensazionalismi e teorie campate in aria lasciamole ai giornali “generalisti”.

 Qui trovate il nuovo articolo: http://coseconleali.medalp.eu/volo-mh17-ecco-quanto-sappiamo-con-certezza/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*