Al via la “nuova” Alitalia

Ci risiamo. Alitalia è rinata a mezzanotte. Dite addio ad Alitalia CAI perché ormai da qualche ora è “decollata” anche Alitalia SAI, Società aerea italiana, la nuova società che opererà con il marchio Alitalia e vede la partecipazione di Etihad (49%) e sarà controllata da Alitalia Cai (51%) tramite la MidCo. Con l’inizio del nuovo anno, Alitalia Cai ha trasferito alla nuovo società tutti gli asset: beni mobili ed immobili, dipendenti, marchio, rapporti commerciali.

La “nuova” compagnia ha spiccato il volo con un Airbus A330, in livrea Expo, che è decollato poco dopo la mezzanotte da New York per atterrare stamane a Malpensa. La nuova aerolinea “by Etihad” vuole dare di sè una nuova percezione (linee aerea di alto livello) e per questo sarà presto modificata l’attuale livrea, le divise degli assistenti di volo e gli interni degli aerei. Nuovi aerei arriveranno a rimpinguare la flotta a lungo raggio (il primo nel secondo trimestre 2015) mentre usciranno di flotta numerosi A320, vista la volontà (già attuata) di tagliare i collegamenti a corto raggio.

Non è la prima volta che assistiamo in questi anni a operazioni del genere che però finora si erano limitate a puri maquillage non riuscendo a dare una nuova vita (e nuovi profitti) alla compagnia. Sarà questa la volta buona?

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*